Tariffe per Usi Domestici

Sevizio di Maggior Tutela – Tariffe per Usi Domestici

Le tariffe Usi Domestici sono applicate alle forniture di energia elettrica in bassa tensione per le abitazioni.

Dal 1° gennaio 2012 agli utenti usi domestici, con contatore riprogrammato a fasce, sono applicati prezzi biorari che rispecchiano integralmente il diverso costo dell’elettricità all’ ingrosso nei diversi momenti.

L’energia elettrica ha un prezzo diverso a seconda del momento in cui la si utilizza: durante il giorno, quando la domanda di elettricità è maggiore, costa di più; la sera, la notte e durante i giorni festivi, ha invece un prezzo più basso. Tutti i contatori elettronici installati sono programmati per rilevare i consumi del cliente distinguendo la fascia oraria in cui questi avvengono (F1, F2, F3).

Le fasce sono state così definite dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente: costa di meno dalle 19 alle 8 dei giorni feriali e tutti i sabati, domeniche e altri giorni festivi; questi periodi saranno indicati nella bolletta come fasce orarie “F2 e F3” che nella tariffa bioraria bolletta saranno accorpate nella fascia F23; costa di più per i consumi dalle 8 alle 19 dei giorni feriali; questo periodo sarà indicato nella bolletta come fascia oraria “F1”.

Maggiori informazioni potrete trovarle sul sito dell’Autorità all’indirizzo https://www.arera.it

TABELLE TARIFFE ANNO 2021 SERVIZIO MAGGIOR TUTELA SUDDIVISA PER TRIMESTRE


I° Trimestre 2022

II° Trimestre 2022

III° Trimestre 2022

IV° Trimestre 2022

I commenti sono chiusi.